L’Ultimo Romantico. Luigi Magnani il signore della Villa dei Capolavori

Dal 12 settembre al 13 dicembre 2020 la Fondazione Magnani-Rocca presenta la mostra L’Ultimo Romantico. Luigi Magnani il signore della Villa dei Capolavori.

La mostra con oltre cento magnifiche opere provenienti da celebri musei e prestigiose collezioni, intende raccontare nei saloni della Fondazione Magnani-Rocca destinati alle mostre temporanee – in parallelo alla sua Raccolta d’arte permanente, allestita nei saloni storici della Villa – la figura di Luigi Magnani, che amava il dialogo tra la pittura, la musica, la letteratura, attraverso i suoi interessi e le personalità che frequentò o alle quali si appassionò, rendendolo un “nuovo” e “ultimo romantico”. Intellettuale di primo piano nella cultura italiana del Novecento, nonché frequentatore dei più esclusivi salotti del suo tempo, fu tra i fondatori di Italia Nostra.

La Fondazione Carlo Levi è lieta di partecipare all’esposizione con il ritratto di Eugenio Montale.

Tutte le informazioni al link L’ultimo romantico.