Premio nazionale e internazionale Carlo Levi” 2019/2020 – Inaugurazione del Museo Carlo Levi e della Questione Meridionale – Buccino

Sabato 26 settembre a partire dalle ore 17:00  nel Chiostro del complesso monumentale degli Eremitani a Buccino (SA) si terranno due importanti appuntamenti organizzati dalla Fondazione Luigi Gaeta – Centro Studi Carlo Levi in collaborazione con la Fondazione Carlo Levi: Premio nazionale e internazionale Carlo Levi 2019/2020 – Inaugurazione del Museo Carlo Levi e della Questione Meridionale con l’esposizione pittorica dal titolo
Il segno avvolgente di Carlo Levi: volti, mito e natura.”
Saranno esposte 50 opere, una serie di quadri e litografie originali dell’artista torinese, unica nel contesto nazionale per numero e varietà di temi trattati: amanti, maternità, carrubi, soggetti mitologici. Queste opere sono pensate per essere organicamente integrate in un percorso suggestivo che include anche le litografie leviane (sei opere) di proprietà della Fondazione Luigi Gaeta – Centro Studi Carlo Levi. Altra caratteristica del museo è la realizzazione di una piattaforma digitale esplicativa della pittura di Carlo Levi e di ogni singolo quadro abbinata ad una esperienza immersiva con Oculus (Carlo Levi Experience VR). All’interno del museo si potrà, inoltre, visionare un video introduttivo sulle origini della questione meridionale e, altra particolarità, sarà la Gamification, con tre videogame didattici per i bambini, a cui seguiranno altri per ragazzi  più grandi ed esperti.